https://www.benech-neurochirurgia.it/sites/default/files/7_neurinoma_WHITE.jpg

Neurinoma del Nervo Acustico

Horizontal Tabs

Definizione e eziologia

Il neurinoma dell’acustico (o Schwannoma del nervo acustico) è un tumore benigno, a lenta crescita,  che origina dalle cellule di Schwann del nervo vestibolare a livello del meato acustico interno per poi espandersi nell’angolo ponto-cerebellare. 

Rappresenta il 7-8% dei tumori intracranici. 

Nel 95% dei casi è unilaterale ma, nei casi di neurofibromatosi di tipo 1 e 2, può essere bilaterale o associato ad altre lesioni.