Chirurgia Robotica-Assistita

La nostra équipe, presso la Clinica Fornaca di Torino, è la prima e unica in Europa ad utilizzare il sistema robotico EXCELSIUS GPS, prodotto dalla Globus Medical, Audubon, PA, che unisce i benefici della navigazione e della robotica in un’unica tecnologia, e che permette di eseguire interventi chirurgici sulla colonna vertebrale con la massima precisione e la minor invasività possibile.

Il sistema robotico consente un approccio unico, innovativo e rivoluzionario nel campo della navigazione chirurgica delle protesi per la colonna vertebrale, riducendo a zero il margine di errore. E’ il braccio robotico a indicare al chirurgo la corretta traiettoria per il posizionamento delle viti dedicate alla stabilizzazione vertebrale. 

Il sistema integrato di navigazione intraoperatoria EXCELSIUS GPS consente di monitorare a video in tempo reale l’andamento dell’intervento, in ogni suo minimo dettaglio.

I vantaggi apportati dalla navigazione robotica dell’EXCELSIUS GPS sono evidenti in qualsiasi intervento sulla colonna vertebrale che comprenda il posizionamento di viti.

La navigazione robotica consente di:

• garantire massima accuratezza e precisione;

• garantire trattamenti non invasivi;

• adattare la traiettoria in base alle decisioni dell’operatore, costantemente aggiornato sulla posizione del suo impianto e dello strumento di lavoro;

• monitorare la corretta esecuzione della procedura;

• evitare la possibilità che si possano verificare danni alle strutture nervose e vascolari nel corso dell'intervento;

• ridurre al minimo il rischio contrarre infezioni; 

• ridurre l’esposizione ai raggi X per i pazienti sottoposti a tali procedure;

• eseguire interventi per via percutanea, con incisioni minime e conseguente riduzione del dolore e della degenza post-operatoria;

• accelerare i tempi di recupero legati al trattamento fisioterapico successivo all'intervento.

In sintesi l’accuratezza del robot EXCELSIUS GPS garantisce trattamenti non invasivi per la cura e la tutela della salute del paziente.